Biotech, il futuro migliore

Biotech, il futuro migliore - Per la nostra salute, per il nostro ambiente, per l'Italia

Women&Tech® - Associazione Donne e Tecnologie sarà presente con un proprio corner

 
Appuntamento al 9 novembre con il grande evento finale del progetto "Biotech, il futuro migliore - Per la nostra salute, per il nostro ambiente, per l'Italia", promosso da Assobiotec Federchimica con il supporto di StartupItalia.
 
Un evento, finalmente anche in presenza, all'Auditorium della Conciliazione di Roma. Sarà l'occasione per concludere un percorso che ci ha accompagnato lungo tutto il 2021, dove abbiamo approfondito con i diversi stakeholder di riferimento le principali tematiche di interesse per il settore delle biotecnologie, nelle sue diverse applicazioni.
 
Dalle scienze della vita alla bioeconomia, ci ritroveremo insieme, dalle ore 10 alle ore 17, per parlare di come l'innovazione sia necessaria per guardare a un futuro più sano e sostenibile per noi e per il pianeta che ci ospita. Ma anche di come l’innovazione biotecnologica possa costituire una delle leve strategiche per il rilancio economico e occupazionale del nostro Paese.
 
Women&Tech® sarà presente con la nostra Young Ambassador Alessia Soru, al panel "La scienza che verrà, il lavoro che sarà", durante il quale saranno presentati i risultati indagine di Ernst&Young, Frezza&Partners, Manpower e Pearson Italia “Quale futuro per le competenze nel settore biotech”
Al panel partecipano:
  • Macello Cattani, Country Lead - President & Managing Director Sanofi Italia
  • Maria Carla Gilardi, Delegata del Ministro dell’Università e della Ricerca
  • Amelia Parente, HR, Communications & Transformation Director Roche
  • Alessia Soru, Women&Tech Young Ambassador e Medical Biotechnology, primo anno, laurea magistrale, Alma Mater Studiorum di Bologna
 
Per tutto il giorno, nella sala del foyer, startupper, ricercatori e studenti potranno entrare in contatto con il mondo delle imprese biotech dialogando direttamente con esperti delle aziende, di StartupItalia e di Assobiotec. Anche Women&Tech® - Associazione Donne e Tecnologie sarà presente con un proprio corner.

Ready4future: dal mestiere all’università

Incontri one2one sulle opportunità delle biotecnologie in tutti i suoi colori

Women&Tech® - Associazione Donne e Tecnologie, grazie ad una rete di aziende e persone accomunate dalla passione per scienza e tecnologia e dal desiderio di colmare le disparità di genere, dal 2009 si impegna con grande dedizione alla valorizzazione del talento femminile, promozione di azioni finalizzate alla lotta agli stereotipi e alla discriminazione di genere e all'orientamento dei giovani ai mestieri del futuro e verso modelli imprenditoriali sostenibili.

Al corner delle W&T  del “Biotech per un Futuro Migliore”, generazioni differenti, senior dal mondo del Management e dell’Imprenditoria  incontreranno studenti, neolaureati e dottorandi assieme alle Women Young Ambassador, che avranno il ruolo di facilitare l’interazione e favorire la comprensione  delle opportunità sostenibili che le biotecnologie possono offrire  in risposta alle urgenti  richieste di  soluzioni di salute dell’uomo e dell’ambiente.

E’ infatti dalla consapevolezza del “dove siamo” e dalla conoscenza delle soluzioni che il Biotech rende oggi disponibili, che nuove opportunità anche imprenditoriali, si aprono per i giovani del futuro migliore: saremo lì per parlarne insieme e per leggere e interpretare  il mondo che verrà con una prospettiva diversa. Vi aspettiamo numerosi e curiosi.

 
 
9 novembre: una giornata evento, all'insegna dell'innovazione, da segnare in calendario.
 
Vi aspettiamo a Roma, all'Auditorium della Conciliazione.
 

Iscriviti e partecipa  Programma e dettagli

 
 
 
 
 

 

Laureata in Innovative Technologies for Digital Communication, Università Link Campus, Roma
President of Plantarei, Co-founder & SH, DemBiotech
Medical Biotechnology, primo anno, laurea magistrale, Alma Mater Studiorum di Bologna