Alessia Soru

Neolaureata in Biotecnologie Industriali, Università degli Studi di Cagliari – Sede Consorzio UNO

Mi chiamo Alessia Soru, ho 22 anni e sono una biotecnologa.

La mia passione per le biotecnologie è iniziata più o meno quattro anni fa, durante un evento di orientamento universitario che mi ha permesso di conoscere il corso di laurea in Biotecnologie Industriali erogato da l’Università a Oristano.

È stata questa grande passione ad avermi portato, durante gli anni della triennale, a collezionare diverse borse di studio: dapprima alla University Of Sciences And Technology a Bydgoszcz, in Polonia, nella quale ho avuto la possibilità di studiare il mondo delle Green Biotech e diverse tecniche di micropropagazione; successivamente, grazie ad una seconda borsa vinta con il programma Globus dell’Università degli Studi di Cagliari, sono stata ammessa come studentessa ricercatrice nel Li Ka Shing Department presso la University of California Berkeley, in cui, accompagnata dal Dott. Roberto Zoncu e dalla Dott.ssa Rose Citron, ho avuto la possibilità di lavorare per diversi mesi sui metodi di regolazione del complesso proteico mTORC1 nel laboratorio di Biologia Cellulare e Molecolare della stessa Università.

È stato proprio su questi studi che ho elaborato la mia tesi di laurea e conseguito cum laude il titolo in Biotecnologie Industriali all’Università degli Studi di Cagliari.

Attualmente frequento un Master in Criminologia ed al termine di questo prevedo di proseguire i miei studi nel campo delle biotecnologie mediche.

Women&Tech Young Ambassadors: Alessia Soru

Condividi: