T-Essere SHORT - Giovani nella Pandemia

T-Essere SHORT

 

Vera Slepoj

psicologa e psicoterapeuta, scrittrice

parlerà di

“Giovani nella Pandemia”

Legami Digitali e Affetti Reali

 

Giovedì 25 giugno alle ore 17,30

Modera la giornalista Elena Giordano

 

 

Bambini e ragazzi, durante il lockdown, hanno vissuto una forma di isolamento del tutto nuova. Niente scuola, attività sportive, forme di comunicazione e socializzazione abituali: solo la casa, la famiglia, e in alcuni casi la didattica a distanza. Come questi mesi hanno impattato sulla loro crescita? Sarà possibile ricreare legami veri, reali, anche a distanza e con mascherina annessa, nel breve futuro? E gli adulti come potranno aiutarli?

Queste inusuali dimensioni della relazione ci interrogano e ci spingono a capire.

Per aiutare realmente a comprendere nuovi bisogni e nuove soluzioni, nuove dinamiche di relazione anche digitale tutte da sperimentare, Women&Technologies, Associazione Donne e Tecnologie ha invitato per un intervento, nell’ambito del Progetto “T-essere legami nell’era digitale”, Vera Slepoj, psicologa e psicoterapeuta, Presidente della Federazione Italiana Psicologi e dell’International Health Observatory, autrice di numerose pubblicazioni scientifiche, tra cui spicca il volume fresco di ristampa “Capire i sentimenti” (Mondadori).

Vera Slepoj sarà intervistata Giovedì 25 giugno alle ore 17,30 dalla giornalista Elena Giordano: l’appuntamento di T-Essere inaugura in questo caso una sua versione SHORT, della durata di circa 25 minuti. Un dialogo che si attende emozionante e utile, specie per i genitori e gli educatori e per tutti coloro che hanno a cuore le future generazioni.

“Vera Slepoj - spiega Olga Iarussi, Past President e membro del Comitato Direttivo di Women&Technologies - è persona di una sensibilità catturante. Siamo molto felici e onorati, come Associazione, di poterla avere nostra ospite durante questo incontro. Ritengo che il tema del bambini e dei giovani e delle relazioni virtuali-reali nella pandemia e nel post-Covid interpelli ciascuno di noi. È una situazione che non è mai stata vissuta: siamo tutti inesperti, tutti sullo stesso piano. Ci occorrono guide intelligenti, per fare il Bene dei nostri giovani”.

 

T-Essere SHORT con Vera Slepoj potrà essere visibile sul sito www.womentech.eu, sulla pagina Facebook e sul canale YouTube dell’Associazione.

17 Giugno 2020
Condividi: