Viviana Callea

Ingegnere e Professional Certified Coach

Mamma, moglie, ingegnere, coach e amica, amo stare bene con gli altri, nella vita e nella professione. Ho operato prevalentemente in contesti maschili dove ho fortificato me stessa per collaborare e cooperare produttivamente. Ritengo che dare valore alle persone, non attendendo conferme, restituisca capacità molteplici spendibili e utili alla collettività. Dopo oltre dieci anni in azienda, ove sono entrata come primo ingegnere donna su circa 100 tecnici uomini, ho maturato la consapevolezza e accresciuto la voglia di dedicarmi ai gruppi di lavoro in cui fare emergere abilità, potenzialità e capacità di collaborare superando ogni ostacolo di diversità di genere e competenza. Oggi, da coach e con il modello coach-ing, nato dal connubio tra coaching e ingegneria e maturato nell’ambito della mia esperienza universitaria da PhD, da ingegnere in azienda e da life e business coach, opero per la costruzione di competenze specifiche per lavorare in tutti i contesti lavorativi e per costruire progetti di sviluppo per organizzazioni e persone.
Sempre più spesso, costruisco gruppi di lavoro per reinventare una professione o per affrontare un cambiamento cogliendo tutte le opportunità che esso offre. Nel fare questo, ho maturato la comprensione delle nuove dinamiche dei gruppi di lavoro e dei modelli di collaborazione e cooperazione attuali, così ho seguito e assecondato lo sviluppo naturale di Flyfish (www.flyfish.it) come realtà per lo sviluppo, la comunicazione e la promozione digitale delle organizzazioni e delle persone, accogliendo le logiche del lavoro autonomo e del rischio d'impresa all'interno di una rete di persone e di competenze eterogenee.
Credo sia importante che ogni Sistema, sia esso tecnologico, organizzativo o umano, sia costruito su solide competenze per poter funzionare al meglio, rimanere flessibile e dinamico al contempo, mantenendo così una struttura a prova di cambiamento!


Mother, wife, engineer, coach and friend. I love being with others in private and professional life. I've mostly worked in  a male environment where I had the chance to strengthen myself to collaborate and  cooperate efficiently. I believe giving great value to human resources, without expecting anything in return, will provide multiple capabilities useful to the community. After 10 years of professional work in an established company, being the first woman engineer among a hundred of technical men, I have developed self-awareness and increased my desire to dedicate my professional life to team work in order to bring out abilities, skills and potential to cooperate and to overcome gender and skills difficulties.Today, as a coach and through the coach-ing model, born from the union between coaching and engineering and after the achievement of my Phd at University, as a company engineer and finally as a life and business coach, I work to build specific skills to work in different scenarios and to develop strategic plans for people and businesses. More often, I do work to rebuild and renew a profession or to face change and to consider the opportunities it may offer. Doing all this, I've developed the knowledge of contemporary techniques of team working and cooperation in order to follow the natural evolution of Flyfish (www.flyfish.itas a company to develop communication plans for people and companies, to process the dynamics of self-employment and entrepreneurial risk among a heterogeneous professional network. I strongly believe every technological, organizational or human environment should be built on effective, solid skills to work efficiently, being flexible and dynamic at the time, to maintain a structure ready to change.

Keywords: 
#selfbranding #PersonalBranding #empowerment #coaching #mentoring #softskill #lavorareoggi #lavorareinsieme
Condividi: