Marianna Riedo

Neolaureata in Giurisprudenza, Università di Bologna

Aspirante avvocato con un’innata passione per tutto ciò che è creativo e innovativo. Durante gli anni presso la facoltà di giurisprudenza a Bologna, questa passione mi ha portata a conoscere ed approfondire svariati temi legati al diritto delle nuove tecnologie, della proprietà intellettuale e della privacy. Nella mia tesi di laurea ho parlato di blockchain e copyright, esplorando solo uno dei tanti esempi di come la tecnologia offra uno strumento per riconsiderare e migliorare i meccanismi giuridici, sociali ed economici tradizionali.
L’interesse per queste materie mi ha spesso portata in giro per l’Italia e per il mondo alla ricerca di opportunità di studio e approfondimento. Durante l’università ho frequentato un semestre presso la UTS: University of Technology Sydney (Australia) e ho svolto un tirocino presso l’IT Law Programme dell’Università di Tartu (Estonia).
Da qualche mese collaboro con lo studio legale Portolano Cavallo, specializzato nel settore digital, media e life sciences.
Il mio percorso di studio è sempre stato affiancato dall’attività di associazionismo in ELSA (The European Law Students’ Association). Grazie al confronto con il vasto network di soci e alumni presenti in tutta Europa, l’esperienza di ELSA mi ha fatto comprendere l’urgenza di colmare il divario tra i tradizionali metodi di insegnamento del diritto e il futuro delle professioni legali, in un settore già estremamente interessato dall’impatto tecnologico.
Condividi: