Premio Impresa 4.0 2018

Arianna Fontana, Presidente Confartigianato Milano

 

Motivazione

Per aver saputo conferire un valore aggiunto al settore dell’artigianato, rinnovando saperi e mestieri tramandati da generazioni, che hanno reso riconoscibile il Made in Italy nel mondo, attraverso la diffusione di un utilizzo più incisivo delle nuove tecnologie. 
Per aver saputo declinare in modo pragmatico i dettami di Impresa 4.0. contribuendo così a favorire l’avvio del nuovo Rinascimento digitale nel contesto economico attuale.
Per aver dimostrato un incessante lavoro di affiancamento e supporto alle Piccole e Medie Imprese e per la costante opera di sviluppo dell’artigianato digitale, come prospettiva occupazionale per i giovani e di valorizzazione del contributo femminile alla crescita economica dei territori.

Dichiarazione della premiata

Sono onorata di ricevere questo riconoscimento per vari motivi.
Innanzitutto, perché viene conferito dall’associazione Donne e Tecnologie che, esempio coraggioso e pioneristico in Italia, da molti anni si occupa di valorizzare il talento femminile in ambito scientifico e tecnologico. Inoltre, il premio conferma che in Confartigianato abbiamo avuto una giusta intuizione impegnandoci strenuamente per declinare anche a misura di PMI i suggerimenti e le opportunità derivanti da IMPRESA 4.0. Infine, sono felice e orgogliosa di avere l’occasione di conoscere e confrontarmi con tante donne capaci e che hanno saputo affermare il proprio valore senza “atteggiarsi a maschi” ma anzi traendo forza proprio dal loro essere donne.

 

Consegna il premio

Federica Villa, Dirigente Presidenza e Relazioni Istituzionali Camera di Commercio di Milano

Data intervento: 
Lunedì, 21 Maggio, 2018
Titolare di Fontana Comunicazione e di Team People
Condividi: