La fermentazione in cucina. Tornano in auge antiche tecniche di miglioramento e conservazione dei cibi

Tornano in auge antiche tecniche di miglioramento e conservazione dei cibi
Da tempo immemore l'umanità utilizza l'attività microbica per migliorare il cibo e renderlo conservabile. Oggi da molte parti si auspica un ritorno a tali antichissime tecniche, la medicina ne ha notato i benefici, i gourmet e i grandi chef ne apprezzano le incredibili sfaccettature organolettiche e gli ambientalisti ne sottolineano la sostenibilità, essendo metodi che permettono di conservare senza l'uso di energia.
Vediamo i principi di base delle fermentazioni alimentari, quali potenzialità hanno e come si possono applicare in vari ambiti.
Capiamo cosa è successo alle tradizioni e come si possono nuovamente valorizzare e migliorare, adattandole alla nostra epoca.

All'interno dell'evento: 
Data intervento: 
Giovedì, 28 Settembre, 2017
Fondatore di CibOfficina Microbiotica, centro di produzione, formazione e sperimentazione sulla fermentazione e l'agricoltura naturale
Condividi: