Il progetto "Nutricare": un esempio di successo per la riduzione della malnutrizione nel paziente fragile

La malnutrizione è un problema rilevante nei soggetti fragili. Forti e diffusi sono ancora i pregiudizi su quanto, cosa e come un soggetto anziano debba mangiare, condizionando in maniera sensibile l’offerta alimentare di questi pazienti. Il fabbisogno giornaliero spesso non viene raggiunto, ed in particolare di fronte a pazienti con difficoltà di deglutizione, di masticazione o con deterioramento cognitivo. Il progetto NUTRICARE dimostra l'efficacia di interventi mirati su questa categoria di soggetti.

Data intervento: 
Mercoledì, 1 Luglio, 2015

Protagonisti

Condividi: