Women in the biotech of Health

A long way through Science, Clinics, Entrepreneurship, and Market

Stiamo vivendo un momento rivoluzionario nel mondo della medicina con importanti conseguenze positive sulla salute dell’uomo.  Le biotecnologie, con i nuovi farmaci a base di macromolecole e di cellule stanno rispondendo ad una domanda di cura per patologie irrisolte con i farmaci tradizionali. In questo contesto di innovazione radicale le donne sono protagoniste con un approccio interdisciplinare, che crea un valore ineguagliabile, nei vari settori che comprendono tutta la filiera di sviluppo di nuovi farmaci e tecnologie. L’evento vuole offrire ad un panorama vario di interlocutori,   dall’accademia, all’industria, alle istituzioni, con un focus particolare sui giovani, testimonianze di donne che a diversi livelli hanno contribuito e continuano a contribuire a questa eccellenza tutta italiana che travalica i confini nazionali e riconosciuta a livello internazionale.        

Interverranno nella tavola rotonda un panel di esperte composto da:

  • Loredana Bergamini, Direttore medico J&J (Janssen Pharma) 
  • Marta Bertolaso, Prof.ssa “Logica e Filosofia della Scienza” Università Campus Bio-Medico di Roma, Editor in Chief Springer Series "Human perspectives in health sciences and technology” 
  • Rita Cataldo, GM Takeda Italia
  • Patrizia Testori Coggi, Europarlamento
  • Fernanda Gellona, DG Confindustria Dispositivi Medici
  • Sara Trifari, Ricercatrice Molmed
  • Concetta Quintarelli, Head R&D Ospedale Bambin Gesù Roma 

 

We are living a very exciting and innovative momentum in medicine. Biotechnology with the new drugs based on macromolecules and cells is responding to the need of curing of pathologies not solved with traditional drugs. Women are the undisputed protagonists of this breakthrough innovation, with a multidisciplinary approach, creating an extraordinary value in all sectors of the development of new drugs and technologies. The event will offer to a very broad audience, from the academia to the industry and institutions, with a special focus to young people, the point of view and experience of women contributing to this Italian excellence recognized at the international level.             

Condividi: