Trasformazione digitale e politiche industriali in Europa

Il Dipartimento di Economia, Management e Metodi quantitativi dell’Università degli Studi di Milano, SAP Italia e Associazione Women&Tecnologies organizzano un talk event il cui titolo è  “Trasformazione digitale e politiche industriali in Europa: giovani, lavoro, competenze, futuro" per promuovere la cultura dell’innovazione tra le fasce giovanili e facilitare percorsi di inserimento lavorativo.

L’obiettivo è aiutare i giovani a comprendere i principali trend del digitale e sviluppare interessi e idee di business per entrare più preparati nel mondo del lavoro.

Il talk event si configura come un vero e proprio dialogo tra esperti e studenti, veri protagonisti dell’incontro.

Dopo una introduzione da parte dei relatori, i partecipanti  sono invitati a porre domande “in libertà” sul ruolo che la trasformazione digitale ha provocato nelle imprese e nel mondo del lavoro e sull’impatto che questa ha sulle scelte di politica industriale nel nostro paese e in Europa.
 

  • Saluti di Carlo Fiorio, Direttore del Dipartimento di Economia, Management e Metodi Quantitativi, Professore Ordinario di Scienza delle Finanze - Università degli Studi di Milano
  • Introduce Gianna Martinengo, imprenditrice e presidente di Women&Tech.
  • Modera Rita Querzè, giornalista della redazione economia del Corriere della Sera.
  • La parola a:
    • Maria Letizia Giorgetti, Professore Associato di Economia Applicata, Dipartimento di Economia, Management e Metodi Quantitativi  Università degli Studi di Milano
    • Matteo Losi, Head of Presales Innovation and Architects, EMEA South SAP
    • Irene Tinagli, Europarlamentare, Presidente della commissione Affari  economici e monetari del Parlamento europeo
    • Marco Leonardi, Professore Ordinario di Economia Politica, Dipartimento di Economia, Management e Metodi Quantitativi  Università degli Studi di Milano
  • Dialogo con i partecipanti.


La partecipazione è gratuita, previa registrazione online.

#digitaltransformation, #economia, #lavoro, #imprese, #tecnologie, #giovani, #futuro, #Europa, #politicheindustriali, #euparliament, #futureofjobs, #ready4future, #innovazione, #education

 

ATTENZIONE: ai sensi dell'art. 13 del Reg. UE 679/2016, ti informiamo che durante l'evento potranno essere scattate fotografie o effettuate riprese video. Questi materiali potranno essere oggetto di attività di comunicazione da parte di Women&Tech e SAP Italia.

Trasformazione digitale e politiche industriali in Europa

Programma

29 Maggio 2020

Intervento di Maria Letizia Giorgetti

Maria Letizia Giorgetti, Professore Associato di Economia Applicata, Dipartimento di Economia, Management e Metodi Quantitativi  Università degli Studi di Milano

La necessità di una nuova politica industriale in Italia ed in Europa era presente da anni. Le grandi trasformazioni tecnologiche da tempo stanno ridisegnando nuovi scenari per il settore manifatturiero e non solo. Le sfide ambientali hanno posto l'esigenza di accelerare gli interventi di una nuova politica industriale che sia sintesi di politica ambientale, politica dell'innovazione e politica della formazione. L'emergenza coronavirus ed i conseguenti danni economici hanno accelerato questa esigenza. Come vivere questa accelerazione di cambiamento in modo costruttivo? Come l Italia e  l Europa possono giocare un ruolo di primo piano nello scenario mondiale adottando un approccio basato sulle competenze e non su su scelte ideologiche? Una collaborazione sinergica tra Università Imprese ed Istituzioni di ascolto reciproco ed  un costante investimento sulle capacità tecniche e trasversali delle nuove generazioni sono le uniche chiavi di svolta. Prepariamoci al cambiamento costante che le nuove tecnologie impongono, usandolo per mettere al centro l'essere umano. Tutti, più o meno giovani dobbiamo uscirne vincenti sostenendo chi presenta una maggiore fragilità nell affrontare ogni tipo di trasformazione: tecnologica e non solo.

Ospiti/Relatori: 

Intervento di Matteo Losi

Matteo Losi, Head of Presales Innovation and Architects, EMEA South SAP

La nostra nuova realtà è iniziata poco meno di tre mesi fa ed è mutata incredibilmente, guidata da nuovi modelli di comportamento e dalla paura del virus - social distancing, uso delle mascherine, mobilità limitata. Le immagini del nostri sistema sanitario sotto la pressione costante degli effetti del virus, stanno spingendo sulla riconversione delle catene produttive di aziende o intere filiere travolte dalla crisi generata dall’improvviso stop dei consumi dettati dai nostri nuovi comportamenti. Settori tradizionalmente prosperi in Italia che ora non lo sono più. Cosa abbiamo imparato da questa rivoluzione? Nuovi e vecchi concetti tornano alla ribalta: butterfly effect, fenomeni esponenziale vs lineare, nuovi ecosistemi come le virosfera. Ma soprattutto, possiamo cambiare il nostro ruolo come collettività usando le tecnologia in questo nuovo scenario?

Ospiti/Relatori: 

Protagonisti

Condividi: