ELLE Active 2020

ELLE Active 2020

Incontri e attività di Mentoring coinvolgeranno oltre 20 associate, a disposizione delle giovani e meno giovani che hanno in sé il potenziale per diventare vere “Tecnovisionarie®”

 

Women&Tech Associazione Donne e Tecnologie ha deciso di sostenere il progetto Elle Active! in qualità di partner qualificato che parla da sempre direttamente al mondo femminile.

20 associate metteranno la loro expertise a disposizione delle partecipanti al Forum che vorranno confrontarsi sui temi del lavoro, dell’empowerment, delle skill, della carriera nelle cornici pomeridiane del Mentoring “A tu per tu”, che prevede slot di 1 ora e 30 minuti per sessioni personalizzate di coaching. Le Associate di Women&Tech che saranno presenti vantano curricula di elevato profilo (sono manager, imprenditrici, senior consultant, docenti) in diversi settori professionali (Ict, Biotech, Comunicazione&Media, Università, Finance, Multiutility, …).

La sessione di Mentorship firmata Women&Tech e proposta a chi vorrà prenderne parte proporrà i seguenti contenuti: “Apprendere dall’esperienza, apprendere dal futuro: come fare networking per condividere le sfide di oggi e affrontare quelle di domani” e “Donne e carriera: come impostare il proprio percorso di crescita”.

Hanno confermato la propria presenza: Daniela Aleggiani, Beata Brozek, Viviana Callea, Lara Carrese, Erika Fattori, Chiara Ferrari, Arianna Fontana, Maria Letizia Giorgetti, Valentina Goglio, Laura Liguori, Daniela Maira, Simona Menghini, Raffaella Mollame, Federica Nolli, Claudia Omini, Paola Pavero, Micaela Romanini, Paola Sangiovanni, Maria Teresa Sica, Elena Viezzoli.

La valorizzazione di sé, il coraggio di aprire nuove strade, di attivare un cambiamento personale, di riconoscere il proprio valore e utilizzarlo per migliorare la propria condizione e crescere professionalmente: il Forum Elle Active!, con il suo format consolidato e già replicato in altri Paesi (dalla Francia, alla Cina, al Giappone, alla Corea, Alla Spagna) rende concrete – e attuabili – le aspirazioni delle donne, creando un collegamento stretto tra le competenze personali e le opportunità di lavoro. Questo stesso approccio è usato da sempre da Women&Tech, specie nei confronti dei giovani e delle giovani. Da qui anche l’impegno nei confronti della sessione di Mentoring. Afferma a questo proposito la Fondatrice e Presidente di Women&Tech, Gianna Martinengo“Non si devono incoraggiare i giovani sulla base di ipotetiche opportunità economiche o di ‘successo’ di un settore, occorre aiutarli a scoprire le proprie motivazioni, i propri talenti. In questo modo trasformeranno la loro scelta in un progresso per tutti, e in primis per se stessi. Il Mentoring rappresenta un momento di scambio davvero prezioso. Significa, da parte delle Associate, poter ispirare, appassionare, orientare, aiutare le donne a ragionare in modo diverso. Allo stesso tempo si può crescere insieme, moltiplicando le opportunità e la conoscenza e provando a costruire qualcosa di concreto, anche solo partendo da una veloce chiacchierata. Crediamo che ogni giovane abbia in sé il potenziale per diventare una vera Tecnovisionaria®: iniziative come questa ci consentono di far emergere il vero talento presente in ogni donna”.

http://www.elleactive.hearst.it

 

 

Protagonisti

Condividi: