Corso di EuroJournalism

15 marzo 2018

In collaborazione con COMMISSIONE EUROPEA
Ore 9.30-14.30
Sala D’Ars – Società Umanitaria – via Daverio 7 – Milano
Piattaforma Sigef

L'innovazione in Europa e mercato unico digitale
I temi trattati saranno inerenti la “rivoluzione digitale” e le nuove normative per la sicurezza, la privacy, il corretto utilizzo degli strumenti on line e dei social , la protezione dei minori e dei dati sia sanitari che personali , le innovazioni tecnologiche e i diritti dei cittadini (5G, roaming, la rete wifi europea, ecc).

Docenti:

  • Dott. Massimo Gaudina, Direttore Rappresentanza a Milano, Commissione europea “Le 10 priorità Juncker”
  • Dott. Francesco Laera , Resp. Comunicazione Rappresentanza a Milano, Commissione europea “L’Agenda Digitale Europea”
  • Dott.ssa Cinzia Boschiero, esperta di tematiche comunitarie “Progetti europei finanziati”
  • Dott. Lino Muccio, esperto di ICT e sicurezza digitale “Come utilizzare in modo corretto i social e tutelare la sicurezza on line”
  • Dott.ssa Ewelina Jelenkowska, Capo unità comunicazione della Direzione Generale CONNECT (acronimo che sta per Reti di comunicazione, contenuti e tecnologie) “Connect e le reti di comunicazione”
  • Prof. Alberto Leporati , Dip. Informatica, Univ. Bicocca  “Crittografia a catenelle: teoria e applicazioni delle blockchain”
  • Prof. Giancarlo Mauri,  Direttore Dipartimento Informatica, Univ. Bicocca “La ricerca in Europa e la digitalizzazione”
  • Dott.ssa Maria Rita Fiasco, Women&Technologies “Innovazione e apprendimento continuo: come cambia la formazione e come cambia il contenuto digitale”
  • Prof.ssa Elisa Camillucci, AICA , “La patente europea ECDL”
  • Dott. Luca Cesati Cassin , RiskSolver “I cambiamenti normativi europei in ambito privacy (GDPR 2016/679) con la nuova era digitale”

Innovazione e apprendimento continuo: come cambia la formazione e come cambia il contenuto digitale

La digitalizzazione  sta cambiando la relazione di ogni persona con le altre persone, con le attività e con gli oggetti che circondano la nostra vita.

L’apprendimento è un processo naturale e continuo ma per realizzarsi occorrono metodologie,  contenuti, e tecnologie appropriate.

Si parla sempre di più di machine learning e di artificial intelligence, attribuendo alle macchine processi “umani".

Occorre riflettere di più su come "human learning" e "human intelligence" possono essere invece adeguatamente supportati e sostenuti dalle tecnologie, mettendo al centro appunto le persone e affrontando la sfida della conoscenza e dei contenuti in chiave sociale.

All'interno dell'evento: 
Data intervento: 
Giovedì, 15 Marzo, 2018
Condividi: